Perché fare un engagement prima del matrimonio?

Perché fare un engagement prima del matrimonio?

Abbiamo già visto come incontrare il fotografo sia importantissimo ma spesso il problema è più profondo; spesso infatti il pensiero delle foto per gli sposi è una fonte di stress sopratutto se si è timidi o non abituati a fare un servizio fotografico.

Proprio per questo effettuare un breve e simpatico servizio di Engagement o prenozze può essere il modo giusto per conoscere il proprio fotografo, per entrare in confidenza e scoprire che può essere più facile di quello che si pensa ottenere belle foto e divertirsi pure mentre si realizzano.
Di solito basta un’oretta da passare in un luogo scelto assieme, all’ora giusta, conoscendosi, ridendo e scattando, per ottenere un risultato strepitoso.

A quel punto sarà poi molto più semplice il giorno del matrimonio perché si sarà creata quella complicità che darà la giusta luce al lavoro del fotografo: non più uno stress ma una figura pronta ad aiutarvi, scherzare con voi e accompagnarvi lungo tutta la giornata.

Del resto cos’è un’ora di fotografie per il prenozze rispetto a tutte le settimane passate ad organizzare uno dei giorni più importanti della propria vita?

Fotografo professionista torinese, amo viaggiare, il sushi e la musica rock.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: